mercoledì 3 ottobre 2007

E ROMASMS?

Fino al 1° Febbraio di quest'anno il Comune di Roma inviava gratuitamente, a chi si registrava sul suo portale, degli sms che avvisavano i cittadini della situazione del traffico, di manifestazioni, di eventi vari e..di scioperi di mezzi pubblici. Si chiamava servizio ROMASMS.
Dal 1° Febbraio è stato sospeso e..non se n'è saputo più nulla.
E' un vero peccato perchè era veramente molto utile. Infatti chi di voi non ha avuto un disagio la settimana scorsa quando, fino a giovedì sera si pensava che venerdì 28 ci sarebbe stato l'annunciato sciopero dei mezzi pubblici, mentre poi questo è stato revocato all'ultimo minuto?
Tanti romani, infatti, non avendo saputo della revoca dello sciopero, quel giorno hanno utilizzato la macchina invece dei mezzi pubblici, intasando così le vie della città. Se ci fosse stata una comunicazione tempestiva da parte del Comune -come è possibile fare tramite sms sui cellulari, per esempio- si sarebbe potuto ridurre questo problema..ed un po' di inquinamento cittadino!

Scrivete al Sindaco chiedendo che ripristini il servizio di informazione su SMS - almeno per quanto riguarda traffico, scioperi e manifestazioni.

3 commenti:

manuele ha detto...

solita inefficienza e presa per..
i fondelli !

Martina ha detto...

ho scritto al Sindaco e all'Uff. Mobilita' e mi hanno risposto oggi:

From: URP angela.matteucci@comune.roma.it
Reply-To: URP mobilita@comune.roma.it
To: "ComuneInforma (SDM)" informazioni@comune.roma.it
Cc: Martina
Date: Oct 8, 2007 9:06 AM
Subject: Fw: [Ld.mobilita] rivogliamo ROMASMS

Si trasmette per quanto di competenza, con l'invito ad inoltrare una nota di
risposta direttamente alla Sig.a .. e per conoscenza allo scrivente
Ufficio.
Distinti saluti
La responsabile U.R.P. Dip.to VII
Angela Matteucci

Martina ha detto...

ho ricevuto la risposta del Comune:

°"ComuneInforma (SDM)"
informazioni@comune.roma.it to me

Gentile cittadino,

RomaSMS è stato sospeso da febbraio scorso nel tentativo di trovare le soluzioni tecniche per la ridefinizione delle modalità e di gestione del
servizio che consentissero di ridistribuirne i costi, troppo elevati per l'Amministrazione.
E' lo stesso motivo per il quale servizi informativi sms di altre città, Torino e Genova per citarne due, sono stati analogamente sospesi.
L'unico modo per proseguire il servizio e ridistribuirne i costi è fare pagare il costo di recapito dei messaggi all'utente, da realizzare con due condizioni.
Che il costo per sms a carico dell'utente fosse ad una tariffa ben al di sotto dei costi per i servizi sms commerciali a pagamento.
Che l'utente doveva esprimere una sua nuova e volontaria iscrizione al servizio RomaSMS e che il pagamento si realizzava solo con una sua esplicita
richiesta di volta in volta espressa a ricevere i messaggi a suo carico.

E' da ricordare che , in ogni caso, queste ipotesi di nuove modalità escludono i messagi sms di emergenza diffusi, in caso di necessità dalla
Protezione Civile, a tutti gli abbonati ai servizi di telefonia mobile del territorio interessato.
.
Per fare questo era necessario un accordo di tutti i gestori nazionali di telefonia mobile per consentire un servizio RomaSMS uguale per tutti i
possessori di cellulari. Non è stato possibile fino ad oggi trovare questo accordo.
Per questo il servizio è ancora sospeso.

Ma non è mai stata sospesa la diffusione, tramite canali telematici accessibili a tutti i cittadini, delle notizie inviate con RomaSMS ai soli abbonati al servizio di messaggi:.
Queste informazioni sono infatti diffuse, come sempre, su Televideo RAI, sul notiziario radio comunale quotidiano inviato da 11 emittenti radio locali, sul sito Interner del Comune, sui pannelli luminosi delle grande arterie
veicolari, sui monitor istallati in molte linee di Autobus e sono raggiungibili anche attraverso 060606.
Inoltre a questi canali si sono aggiunti nel 2007 altre modalità di diffusione di notizie sulla mobilità e su gli eventi cittadini: sono il
servizio Atac mobile che fornisce notizie sulla viabilità e mobilità e i nuovi servizi di Call Center dedicati agli eventi culturali cittadini.

La ringraziamo per averci contattato.
Distinti saluti.


COMUNE DI ROMA
Dipartimento XVII- Semplificazione Amministrativa e Comunicazione
Punto d'Ascolto II Livello°