mercoledì 26 settembre 2007

I romani furbi eludono i varchi ZTL

foto di G.

..mentre quelli meno furbi pagano i permessi, non trovano posto per la propria macchina e..respirano un'aria sempre più inquinata!

Accade a Roma, nel I Municipio, a 200 metri da Piazza Barberini e da Via Veneto, dove un varco elettronico della ZTL viene bypassato da automobilisti che spesso si lanciano contromano in velocità, per sfruttare un momento di assenza di traffico, al fine di immettersi nella ZTL.
Il punto in cui tutto questo è reso possibile dall'assenza di segnalazioni di inizio/fine ZTL - e di controlli- è l'angolo tra Via Liguria e Via Cadore, in cui la strada (Via Liguria) diventa, per chi viene da Via Veneto, contromano.

Così come ci racconta un nostro lettore:

Cari amici di Miglioraroma,

così come ad altri blog, segnalo anche a voi l'incredibile situazione di Via degli Artisti, la parallela di Via Sistina, che si è progressivamente andata trasformando, grazie alla maleducazione dei cittadini e all'assenza della Municipale, in una specie di ingresso illegale alla zona ZTL.
Percorsa infatti in controsenso, Via degli Artisti collega direttamente via Liguria a via Francesco Crispi. Il problema è che il senso della strada è quello opposto, ed ecco perchè gli automobilisti la percorrono a velocità folli: per evitare di scontrarsi, come accaduto oggi (vedi foto), con automezzi in arrivo da Via Crispi o da Via della Purificazione che li costringerebbero ad arretrare. A ciò si aggiunga che Via degli Artisti è anche perennemente intasata da auto in sosta vietata: sul lato sinistro è vietato parcheggiare, ma la Municipale multa solo chi è sprovvisto del permesso ZTL. E quindi chi vorrebbe invece parcheggiare, come consentito, sul lato destro, si espone a sua volta alla multa, non potendo rispettare le distanze
dal muro previste dalla legge. Ciliegina sulla torta, all'incrocio tra via degli Artisti, via Liguria e via Cadore non c'è il segnale di fine zona ZTL. Chissà quanti si sono fatti annullare la multa giocando soltanto su questo non trascurabile dettaglio. Dopo l'ennesimo esposto, la Municipale ha lasciato un'auto in sosta di controllo per alcuni giorni, poi è sparita. Adesso è stato presentato un nuovo esposto ed è in corso una raccolta di firme tra i residenti in zona. Si era parlato a un certo punto di dissuasori se non altro per limitare il parcheggio selvaggio, ma anche di quelli non si è saputo più nulla. Forse non è rimasto più niente nelle casse dell'amministrazione comunale dopo che ha allocato tanto denaro per la Festa del Cinema?

Vostro G.

AGGIORNAMENTO DEL 23-2-08:

Quale multa per chi viola la ZTL? Leggi qui


21 commenti:

Paola S. ha detto...

Conosco benissimo l'incrocio. Forse qualcuno aspetta che ci scappi l'incidentone, cioè quello veramente grosso, per fare qualcosa. Prima o poi con le macchine in discesa a quella velocità lungo la strada in questione qualcuno finirà per rimetterci le penne. Lasciate tracce abbondanti dell'aver portato il problema a conoscenza delle autorità: almeno sapremo a chi fare causa!

sessorium ha detto...

Ma è inaudito veramente. Ma che ci vuole a mettere una telecamera ed a fare multa e punti a chi fa sta cosa.

G. ha detto...

Abbiamo chiesto la telecamera ma la Municipale ci ha risposto che e' costosa per cui ancora non l'hanno installata..

La sera dei weekend non sapete quante macchine furbe entrano cosi' in ZTL...una ogni 2 minuti!! abbiamo anche inviato molte foto ma non e' servito a nulla..

poi se non si fa attenzione salendo da Via Crispi si rischia anche l'incidente!

stefano ha detto...

Abito anch'io lì vicino e in più di un'occasione ho visto scene da panico, con Smart che scendono giù per la strada ad alta velocità costringendo i pedoni a rannicchiarsi contro i muri. Una telecamera, appunto.... perchè non la mettono? Come mai la Municipale è così tollerante proprio nei confronti di chi gliela fa giornalmente sotto il naso? G., facci sapere del tuo esposto, e ricordati che hanno tre mesi per intervenire - e non solo per rispondere! Se mi dici come si fa, ne faccio uno anch'io.

P. ha detto...

Per non parlare dei camion che restano regolarmente bloccati all'incrocio con via purificazione grazie al solito stronzo parcheggiato male. a volte l'uso del controsenso verso via crispi è l'unico modo per uscire da quel blocco.

THE SLEEP OF REASON ha detto...

In effetti guardando la cartina questo è proprio l'unico varco praticabile da chi voglia eludere la ZTL nella zona. A parte l'inciviltà di chi lo utilizza, basterebbe davvero una telecamera ad impedire la prosecuzione dell'illecito. Capisco sia costosa, ma questo, anche se percorso in controsenso, resta un vero e proprio varco. Non potresti chiedere al capo della Municipale, che oggi ti ha così gentilmente risposto su un altro argomento, di darti qualche spiegazione anche su questo? Da quanto capisco, non è da ieri che sono al corrente della situazione.

Vittorio ha detto...

Mi è capitato decine di volte prendendo quella strada da via crispi di incrociare qualche pazzo che scendeva di corsa, a volte anche dei tassisti e una volta perfino un camion! il sabato pomeriggio è una vera orgia di macchine e motorini. la telecamera ci vorrebbe sia alla fine di via degli artisti che all'incrocio con via della purificazione, non sapete quanto usano anche quella. ma ce ne sono altre che usano allegramente, questa non è certamente la sola.

Costantino ha detto...

Forse non c'entra niente, cmq... ieri sera c'è stata una cena con i forumisti di Skyscrapercity, dopo aver mangiato a Testaccio siamo andati a Trastevere e abbiamo visto una cosa da far accapponare la pelle. Lungo Via della Lungaretta, per non farci piazzare i venditori abusivi, hanno messo delle insulse, dementi, stupidissime transenne. Tutta Via della Lungaretta è transennata. Già di per sè l'idea è da quarto mondo, ma.. non avete visto che razza di transenne ci hanno messo e COME le hanno messe. Tutte scassate, tutte storte, arrugginite, piene di scritte, legate con i nastri che si usano per non far parcheggiare le macchine. Tra l'altro, soliti cumuli di monnezza ovunque e AMA che passa e non pulisce (vista con i nostri occhi, su Skyscrapercity ve lo potrano confermare!)
Propongo di tempestare di e-mail chi ha concepito un simile attentato a Trastevere. Martina, scusa se ho divagato, ma quello che abbiamo visto ieri sera è qualcosa che mai avevamo visto prima e che non si dimentica facilmente. Ed è una cosa che va risolta subito, perchè è... troppo schifosa! Fammi sapere

Martina ha detto...

Costantino,

volentieri, pero' qualche foto (anche fatte coi cellulari) sarebbe stata utile..
se ci ripassate..

Sulla telecamera anti furbi in ZTL il Comandante Buttarelli mi ha scritto stamattina che e' di competenza dell'ATAC pertanto li contatteremo.

costantino ha detto...

Ci ripasserò sicuramente

G. ha detto...

L'ATAC sarà pure responsabile per l'installazione delle telecamere, ma la competenza in materia di traffico è della Municipale e devono intervenire, anche perchè l'ATAC presumibilmente procederà ad avviare le procedure di installazione solo su eventuale segnalazione della Municipale stessa. La responsabilità del controllo d'accesso ai varchi ZTL mi consta far capo alla Municipale. Probabilmente potrebbe essere efficace un'azione legale nei confronti della Municipale proprio basata sulle particolari circostanze di pericolosità. Ho avviato una raccolta di firme tra i miei vicini e li sto incoraggiando ad inoltrare altrettanti esposti.

Davide ha detto...

Guardate che anche via della Purificazione è un macello! Macchine parcheggiate su entrambi i lati, il camion della nettezza urbana che non riesce a passare e solo qualche occasionale ganascia a chi non ha il permesso per il centro. Sembra che qualcuno abbia interesse a lasciare questa zona com'è. All'angolo in fondo alla strada l'incubo onnipresente che possa esserci qualche coglione parcheggiato di sbieco. Che cavolo aspettano?

RondoneR ha detto...

Laura, Costantino.
Ho accettato la vostra missione!
Eccovi serviti:

lungarettransenna

Martina ha detto...

Laura e' un bel nome..ma mi chiamo Martina ;-)

ps fax mandato all'ATAC la settimana scorsa..tutto tace (per ora)

Martina ha detto...

Oggi ho chiamato l'ATAC per avere news del mio fax..la persona con cui ho parlato non sapeva nulla a riguardo e mi ha detto che fara' un sollecito.
E' rimasta allibita da quello che le ho raccontato, comunque.

Martina ha detto...

Atac mi ha messo in copia alla mail che ha mandato - indovinate a chi?- ...alla POLIZIA MUNICIPALE!!

Ma come, loro mi hanno detto che dovevo parlare con l'Atac..Atac manda il fax alla Municipale..cos'è il gioco del rimpallo??

--------------------------
from "Info@atac.roma.it" 2:09 pm to poliziamunicipale@atac.roma.it
cc martinaxx

date Oct 24, 2007 2:09 PM
subject : Fax

Si inoltra per quanto di competenza questa mail pervenuta al nostro indirizzo di posta elettronica clienti@atac.roma.it
la quale segnala la circolazione in senso contrario su via liguria e via degli artisti, al fine di eludere il varco ZTL in via Francesco Crispi.

Distinti saluti,

Area Servizi, Permessi e Informazioni

Il Responsabile

Assunta Mastellone
--------------------

Martina ha detto...

mi sono accorta che l'Atac ha inviato la mia segnalazione ad un indirizzo inesistente (poliziamunicipale@atac.roma.it) per cui la loro mail gliel'ho girata io.

Anonimo ha detto...

una domanda..
dal sito dell'atac c'è scritto:
Orari e controllo degli accessi nelle ZTL Centro Storico
La ZTL del Centro Storico Notturna è chiusa alle automobili nei seguenti orari:
la notte di venerdì e sabato dalle 21.00 alle 3.00 (dal 10 al 22 dicembre dalle 23.00 alle 3.00)

Ora, non ho capito bene, ma se entro regolarmente ma esco alle ore 22:00, posso beccarmi la multa perchè sto circolando nella ztl?

Martina ha detto...

le telecamere prendono le targhe solo in entrata, mi sembra, per cui in realtà si potrebbe entrare alle 20.30 di un venerdi' o sabato e uscire quando si vuole e non prenderla.
Unico dettaglio: la sosta.

Quando la ZTL è chiusa ai non residenti, i non residenti non possono sostare, se non erro, per cui se non si ha il permesso per la ZTL e un vigile vede la macchina senza permesso, puo' fare la multa.

Anonimo ha detto...

Ho visto qst "articolo",oggi mi è arrivata una multa anche a me per il varco di via crispi,il problema è che la macchiana multata è stata rubata due anni fa a mio padre(e come notiamo dalle continue multe va ancora in giro per Roma e poi sempre la stessa zona piu o meno,il centro)
Voglio che tutti sappiano qst vergognosa situazione assurda in cui ci troviamo,a quanto ho letto il problema non è solo la ztl e quindi pensa te questi stronzi che vanno in giro con la macchiana risciano anche di fare danni maggiori e nessuno riesce a fermarli da due anni.....mi vergogno davvero dei corpi che dovrebbero vigilare e non lo fanno o di chi non prende provvedimenti.

Martina ha detto...

é pazzesco quanto scrivi, possibile che non facciano un collegamento atac-municipale? ma in effetti non hanno nemmeno il collegamento atac-PRA, tanto che se vendi la macchina e abiti in ztl e non sei tu a dire all'atac che lhai venduta ad una persona non del centro storico il nuovo acquirente può usufruire del permesso per entrare in ZTL (anche se abita fuori)

ma che macchina é? magari l ho vista...io non abito lontano dal varco..