lunedì 17 settembre 2007

Ai Vigili piacciono gli Hamburger?

sopra: mini-vela pubblicitaria a Piazza S. Silvestro

La risposta sembra proprio essere "Sì!"

A proposito della vicenda che ho segnalato nel post del 6 agosto scorso, vorrei raccontarvi quanto mi è successo venerdì sera.
Verso mezzanotte, stavo passeggiando per Via del Tritone insieme a due amici. All'altezza di Via Crispi mi imbatto in due vetture della Polizia Municipale a poca distanza una dall'altra, con tre agenti, fuori, in piedi.
Dietro uno di essi, in bella evidenza, campeggia una delle famigerate mini-vele pubblicitarie della Tommiricci che pubblicizza un fast food di Mac Donald's, che, come le altre nel centro storico, è parcheggiata nei posti destinati ai ciclomotori. Mi fermo davanti ad uno degli agenti e questa è la conversazione che ha avuto luogo:

Martina: Scusi, la vede quella?
Vigile: Sì
M: Non è vietata?
V: Perchè?...quella basta che paga la tassa per la pubblicità..
M: Eh, no! Quello è un mezzo 50 cc a tre ruote: è vietato l'utilizzo per usi speciali, inclusa la pubblicità! Non potrebbe fargli una multa?
V: Eeeh..quella di giorno si deve fare..
M: E perchè di giorno, scusi?
V: Perchè la deve fare il vigile di zona..io sono fuori dalla mia zona
Ma: Ma come, il vigile di zona non la fa..queste vele sono lì da tanto..
V: Perchè non la segnala al Comando..
M: Ma se sono due mesi che ho scritto al Comandante del Primo Gruppo, mi ha scritto che le avevano rimosse ed invece sono sempre qui!
V: AHAHAHAHAHAHAAAA DAVVERO LE HANNO DETTO COSI'? AAAH AHAHAHAHA

Avete capito?

Sabato mattina sono andata alla posta ed ho inviato un esposto alla Polizia Municipale per raccomandata. Secondo la legge, la PM ha 30 gg per rispondere. Oggi ho inviato una segnalazione anche al Difensore Civico. Vi terrò informati sugli sviluppi della storia.

17 commenti:

sessorium ha detto...

Grandissima. Io ho la netta impressione, a questo punto, che questo signor Tommi Ricci abbia qualche buon aggancio cavolo. Hanno tappezzato le zone più pregiate del centro storico di queste orribili apette senza che nessuno intervenga, neppure dopo le ripetute segnalazioni. Ma come si fa !? Comunque ce la faremo, eccome!

Miglioraroma ha detto...

La vicenda è stata segnalata il 13 settembre u.s. a:
Giuseppe Lobefaro
Presidente I Municipio di Roma
Fax: 06-69191018
e g.lobefaro@comune.roma.it

Vi invitiamo a fare altrettanto.

pensieroincerto ha detto...

Cara Martina, sei commovente !
Non hai idea di quante email di segnalazione cartelli abusivi ho inviato all'ufficio affissioni, ho segnalato di tutto (impianti 6 x 3, paline 1 x 1, i famigerati parapedonali alcuni dei quali addirittura ad ostruzione delle strisce pedonali !!), inutile dire che hanno rimosso, forse, il 5 %, di quello che ho segnalato; credo infatti che anche il caso delle "apette pubblicitarie" (ma non solo, anche camion e furgoni) sia di competenza dell'ufficio affissioni, ovvero: cartelloni@comune.roma.it
Aspetto curioso di vedere cosa sortirà la tua segnalazione :)

Dadi ha detto...

Sì, può essere che ci siano forme di connivenza.
Però temo che sia più semplice e - nel contempo - triste: un'innata pigrizia e apatia da parte dei ns. tutori dell'ordine. Solo se costretti (dalle circostanze, da un superiore o dagli obiettivi di multe da comminare nel periodo) agiscono.
Non so se vi è mai capitato una scena divertente: un automobilista che commette un'infrazione d'avanti all'auto della Polizia Municipale e quelli non fanno nulla; li ho seguiti attentamente per vedere se (almeno) prendessero la targa; anche se, motorizzati, dovevano fermare il trasgressore, mi sembra il minimo. Invece nulla. 'Vivi e lascia vivere', è il motto imperituto dei nostri vigili.
Prova a fare lo stesso negli USA. Dove loro hanno il 'To protect and to serve'.

pensieroincerto ha detto...

Caro dadi, difficile pensare a qualche forma di apatìa
Lo immagini quanti soldi girano dietro le affissioni, vero ?
Quindi a pensar male, non si fa peccato, anzi ......

Martina ha detto...

Ho trovato altri interessanti articoli contro le vele pubblicitarie:

http://www.alessandroronchi.net/2005/11/26/perche-i-camion-vela-sono-illegali/

http://www.degradoesquilino.com/2007/09/urge-insetticida-per-api-pubblicitarie.html

http://www.vignaclarablog.it/una-accattivante-pubblicita/

Webmaster Blog Fonte Meravigliosa ha detto...

Beh, complimenti, fossero tutti come te...! Sotto casa mia durante l'estate ne sono sorti ben 5 di cartelli abusivi...lasciamo perdere. Antenne e cartelli. Stiamo messi bene...

sessorium ha detto...

Sarebbe il caso di predisporci, per campagne tipo questa, una indirizzario di email da interessare in maniera quasi automatica. Nelle mail ci dovrebbe essere anche quella del Corriere, della Repubblica e del Messaggero.

Martina ha detto...

Io scrivo a questi:

Quotidiani

vzucconi@aol.com
rubrica.lettere@repubblica.it
cronaca@ilmessaggero.it

Quotidiani gratuiti locali

leggoroma@leggoposta.it
lettere@metroitaly.it
nosmog@metroitaly.it
roma@metroitaly.it

Blog di Roma

redazione@romaone.it
redazione@piazzablog.it

E Voi?

Bisco ha detto...

Grandissima! Cmq i vigili sono come le zanzare, inutili quanto fastidiosi.

Stanno ad un incrocio semaforico e c'è il panico. C'è un ingorgo e loro lo peggiorano. Servono solo a far passare il papa o il politico di turno...

Martina ha detto...

senza generalizzare poi, il 90% di quelli con cui parlo, per strada, mi sembra avere:

- basso quoziente intellettivo (ma come hanno fatto a superare i concorsi??)

- poca voglia di fare cose che non siano di loro stretta competenza

- molto odio verso le macchine ma nessuna attenzione verso il resto (per es. chi getta rifiuti per terra ..)

e questo è quello che posso scrivere qui, mi trattengo dal dire altro.

secondome ha detto...

Il tuo blog è un esempio eccezionale di consapevolezza civile, complimenti! Sono arrivato qui da 06blog, e sei finita istantaneamente nei miei feed!

Lavoro in centro e anche io quotidianamente osservo il malcostume delle vele, che tra l'altro spesso tolgono il già ridotto spazio per parcheggiare (lo so che non è illegale, ma non per questo non è incivile...)

Martina ha detto...

Ciao secondome!
grazie dei complimenti e della visita
se ti va di segnalare la cosa alla Polizia Municipale ..piu' siamo e meglio è (poliziamunicipale@comune.roma.it)

Se poi hai delle foto illustrative di questa o altre situazioni mandale pure a miglioraroma@gmail.com

Ciao e torna a trovarci :-)

Martina ha detto...

Un Grazie a 06 Blog che oggi ha pubblicato la mia segnalazione

http://www.06blog.it/post/2194/quelle-api-che-scambiano-parcheggi-per-hamburger/

(fate doppio click su questa URL e poi con il tasto destro del mous scegliete "copia") quindi incollate l'URL nella barra degli indirizzi
L'url non si vede tutta ma se la copiate cosi' viene presa tutta :-)

Ciao.

Silvia ha detto...

Grazie Martina! Anche io sono da tempo schifata dal degrado che aumenta nella nostra citta', ma i miei interventi si sono limitati a qualche mail o telefonata (che non hanno ricevuto considerazione purtroppo). La tua grinta mi dimostra che ci sono molte altre strade da percorrere per risvegliare qualche istituzione sonnacchiosa. Faro' di piu' nelle prossime occasioni. Tu continua cosi'!

Martina ha detto...

Grazie a te del commento e dei complimenti, Silvia.

Se solo gli interventi dei cittadini fossero coordinati.. in effetti credo riusciremmo a sortire piu' effetto. I commercianti infatti si uniscono in associazioni, dovremmo anche noi forse riunirci in un comitato.

Mail e telefonate sono gli strumenti che uso anche io - alle brutte gli esposti- e sto iniziando a fare anche petizioni (segui il blog..). Purtroppo la gestione non spetta a noi, che abbiamo tutti un altro lavoro, ma credo sia importante vigilare sui gestori della cosa pubblica in maniera attenta e ..grintosa, come dici tu!

Non disperiamo (mai)!

sessorium ha detto...

Martina hai letto il mio post di oggi. Lobefaro si è sbilanciato, su repubblica per giunta!!