venerdì 25 gennaio 2008

Indagato direttore dell'"Ufficio Città Storica"

Oggi Repubblica e il Messaggero pubblicano un articolo in cui si legge che l'Architetto Gennaro Farina, direttore dell’"Ufficio Città Storica" del Comune di Roma (lo stesso a cui l'Assessore all'Urbanistica Morassut aveva affidato i tanto contestati lavori di rifacimento di Via Condotti) si troverà sul banco degli imputati con l’ipotesi di concorso in abuso edilizio. L’accusa è quella essere intervenuto con lavori fuori norma su un vecchio rudere al Pincio.
Leggi l'articolo..

4 commenti:

Anonimo ha detto...

SCANDALOSO!
Uno così ha rovinato irrimediabilmente la strada più bella di Roma: Via Condotti

Martina ha detto...

tutto torna..

Martina ha detto...

e bravo DEGRADOROMA che ha messo online l'articolo originale :-)

gennaro farina ha detto...

ABUSIVISMO EDILIZIO, ASSOLTO EX DIRETTORE CITTÀ STORICA COMUNE DI ROMA


Si rende noto che l’ex Direttore della Città Storica del Comune di Roma, arch. Gennaro Farina, è stato assolto dalla X Sezione in composizione monocratica, Giudice dott.ssa Conforti, dai due reati a lui ascritti (art.44 T.U. edilizia ed art.181 codice beni culturali) perché il fatto non sussiste, riservando in 60 giorni il deposito della motivazione.


Roma, 5 luglio 2011


Distinti saluti
Gennaro Farina