lunedì 26 maggio 2008

Prossimo weekend all'insegna della bicicletta


Il prossimo fine settimana torna la “Ciemmona” la manifestazione che richiamerà a Roma ciclisti da tutto il mondo. (Vedi il video).

Il primo dei tre appuntamenti, venerdì 30 maggio 2008 alle ore 18.00, è ormai tradizionale per quanti, ogni ultimo venerdì del mese, giungono da Roma e dintorni a piazzale Ostiense per una pedalata salutare e di critica verso l'uso dissennato dell'automobile privata.
Per sabato 31 maggio il ritrovo è alle 16:00 in Piazza San Giovanni; il percorso si snoderà in modo più o meno casuale in giro per la città. Strade sempre intasate di traffico rumoroso e puzzolente vivranno di una vita nuova nei pochi minuti del passaggio di migliaia di ciclisti festanti. Domenica 1° giugno alle 11:00 a piazzale Ostiense, sotto la Piramide, ci si incontra per andare al mare tutti insieme: via Cristoforo Colombo diventerà la tanto attesa pista ciclabile che fin'ora l’amministrazione comunale non è riuscita a costruire. Per il ritorno si può caricare la bicicletta nella prima carrozza dei trenini Ostia-Roma. Per chi vuole esagerare si dorme i spiaggia e si torna il 2 giugno con partenza dalla rotonda di Ostia prevista alle 17.00

Nata nel settembre 1992 a San Francisco, la Critical Mass attualmente pedala sulle strade di 400 città del mondo. Il nome Critical Mass è stato preso dal film documentario di Ted White “Return of the Scorcher”, ambientato in Cina, dove si vedono ciclisti che si assemblano in gruppo per riuscire ad attraversare strade senza semafori. Questa "pedalata collettiva" nelle metropoli del mondo non è solo un modo sportivo per far valere i propri diritti di cittadini che hanno consapevolmente deciso di usare un mezzo non inquinante per gli spostamenti, ma anche una grande occasione per socializzare, condividere idee, come in una grande comunità planetaria, e sensibilizzare i "motorizzati" a scelte di vita che non contemplano il consumo di idrocarburi e il mito della velocità a tutti i costi. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito della Ciemmona.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

A proposito di biciclette...
Guarda che succede a Villa Torlonia, non fanno entrar le famigliole in bici!
http://www.romapedala.splinder.com/post/17282193#more-17282193
Nonostante non sia più vietato, certi "tutori dei beni pubblici" hanno proprio i paraocchi!
Martina aiutaci tu!!!

Ceska

Martina ha detto...

Ciao Ceska, grazie del commento, ho letto il post su Romapedala (..assurdo!)

Non si puo' sentire il Presidente del Municipio in merito?

Mi sembra sia il 3° quindi Dario Marcucci. Forse Piazzablog (www.piazzablog.it, email redazione@piazzablog.it) - che fa parte della nostra rete di Blog- ci puo'dare una mano, visto che loro sono del III°.

Anonimo ha detto...

Grazie Martina!
Se si muove qualcosa ti faccio sapere, cmq se ogni tanto rivai al post di romapedala puoi seguire l'aggiornamento. Al momento il povero Teo é stato sballottato (telefonicamente) da un ufficio all'altro, dove naturalmente nessuno sa nulla.
RITENTI, SARA' PIU' FORTUNATO...
Ceska

Anonimo ha detto...

oh, che bello, come sono contento, sempre a piazza s. giovanni , eh ?
primo maggio, gay pride, family day, messe papali, corpus domini, manifestazioni, concerti,adesso anche la biciclettata.
gajardo !!

bikecity ha detto...

per la prima volta ho partecipato a questa manifestazione per i risvolti e un sunto del video ho dedicato un post.......a proposito tu hai partecipato????

Martina ha detto...

ciao, no non sono andata (pero' mi sarebbe piaciuto).

In questo periodo sono in.. "dolce attesa" e evito qualunque attività dove possano verificarsi cadute o simili (sai com'è).

Appena potro' mi comprero' la biciletta (non ne posseggo ancora una) e magari ci portero'.."migliorino" :-)

ciao

Anonimo ha detto...

Dolce attesa??
Ma auguronissimi!!!
Il mio ha già 6 anni, ma mi sembra ieri che ero ancora col pancione....
Ceska