martedì 6 maggio 2008

Ciampino: scandalo taxi esosi

sopra: i prezzi di una corsa in taxi da Roma centro agli aeroporti

Ricevo e pubblico:

"Salve, vi scrivo perchè mi è successa una disavventura che credo sia utile che conoscano più persone possibili, in particolare chi si troverà ad utilizzare lo scalo aeroportuale di Ciampino.
Risiedo a Roma, ma ogni tanto, come molti, mi capita di prendere l'aereo. Recentemente sono atterrato a Ciampino, dopo un volo da Londra ed ho cercato di prendere un taxi per tornare a casa. Senonchè, accanto alla passerella dei taxi, non vi erano i conducenti (che invece sostavano e chiaccheravano più avanti), bensì uno "pseudomediatore" che rivolgeva domande ai turisti stranieri ("dove dovete andare?"), la cosa assurda era (è, se la situazione è rimasta la stessa) che questo losco figuro si metteva a contrattare sui prezzi, chiedendo cifre astronomiche (60-80 euro per ogni corsa Ciampino- Roma centro). Non pago del suo arbitrario tentativo di raddoppiare i prezzi in vigore, ha preteso anche di dividere una famiglia di francesi composta di 4 persone in due taxi diversi. Questi hanno giustamente rifiutato e lui li ha presi a male parole (in lingua straniera). Quelli che - probabilmente ignari dei prezzi attualmente in vigore per fare il tragitto fino a Roma- accettavano, venivano invece inviati verso i taxi più avanti. Essendo in quel momento, uno dei pochi italiani presenti, mi sono lamentato e poi ho chiesto l'intervento dei Carabinieri. Alla fine insieme ad altri turiti siamo stati costretti a prendere un autobus! La famiglia dei francesi, che il mediatore pretendeva di dividere in due taxi a 65 euro l'uno, ha così commentato: Italie, pays de merde!

Potete fare qualcosa per far cessare questa barbarie?
Grazie,
Davide."
--
Un grazie a Davide per averci raccontato la sua esperienza. Invieremo il post alle tre cooperative di taxi presenti a Roma ed al dipartimento mobilità del Comune, sperando che - anche se l'attuale Sindaco è noto come il più amato dai tassisti- egli, o chi per lui, possa intervenire al più presto per salvaguardare la legalità e la categoria dei tassisti onesti, ma soprattutto per evitare ai tanti viaggiatori italiani e stranieri questi incredibili raggiri.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma non avevano ancora la scritta "Liberati" ?
Dalle regole, ovviamente.
Del resto ha vinto il loro Partito delle Libbbertà, di farsi i c. propri, appunto.

Poveri Francesi, poveri Turisti, povero Paese nostro.

Non c'è rischio insicurezza, ce n'è la certezza, ma a causa degli stessi che l'hanno strombazzata come slogan acchiappavoti mediasetticemico pitocantilena per microcefalici gutturali.

AVe caiofabricius VALE

Mario Sabatino ha detto...

Quando arrivi a Roma - Ciampino ti rendi conto di quanto sappia essere inospitale la nostra città. Il bus per Anagnina ogni 40 minuti anche in orario di punta che ovviamente parte strapieno; traffico cronico sul raccordo anulare; alcuni tassisti abusivi e disonesti che non conoscono le Mura Aureliane. Proprio come arrivare a Londra - Stansted dove c'è un treno ogni 15 minuti per il centro di Londra ed esistono almeno due efficienti compagnie di bus a prezzi abbordabili.
Poi l'aeroporto di Ciampino tra le case ? ..... ne vogliamo parlare ?

Anonimo ha detto...

C'è poco da fare, hanno vinto loro.
Quello che prima facevano di nascosto ora lo fanno spudoratamente.
Vedrete che presto la nuova amministrazione comunale regolarizzerà la situazione alzando la tariffa pattuita o annullando del tutto la convenzione.
Ciao

gfontani

Martina ha detto...

E non applicano MAI lo sconto del 10% per donne solo dopo le 21 e verso gli ospedali (provate entrambe le opzioni varie volte), neanche se glielo si chiede!!

Comunque mi ha risposto (Giovedì scorso 8 Maggio) il Dip.to mobilità:

In allegato le rimettiamo la ricevuta con cui abbiamo trasmesso la sua segnalazione all'Unità Organizzativa Trasporto Pubblico Locale Dipartimentale.
Distinti saluti
La responsabile U.R.P. Dip.to VII
Angela Matteucci

Martina ha detto...

La ricevuta dice anche:

Il cittadino riceverà risposta entro 30 giorni dalla data di presentazione della SEGNALAZIONE

che sarebbe appunto l'8 Maggio 2008

...aspetteremo.

Anonimo ha detto...

Arriviamo spesso a Roma Ciampino, sia io, che i miei parenti stranieri da soli. Essendo noi in conoscenza della regola ufficiale (30 Euro Ciampino - Centro), i taxi presenti davanti all'aeroporto si rifiutano a portarci!! Ci dicono di prendere l'autobus (e non vi dico in quale maniera...), perché loro si scomodano solo per le persone che possono terribilmente fregare, cioè per gli stranieri che non sono in conoscenza della lingua italiana e della tariffa ufficiale! È una Mafia! L'altra volta ci è capitato un tassista gentile e sincero che ci ha portato a Ciampino. Ci ha detto che non si sarebbe fermato lì con quei delinquenti ad aspettare un cliente, ma piuttosto sarebbe tornato "vuoto" al centro. Non so se per decisione sua o addirittura degli altri. Ma fatto sta, che ci sta sempre ed esclusivamente quel gruppo di tassisti a Ciampino ad accogliere i visitatori stranieri, pronto a fregare loro ed a insultare gli altri!! Soprattutto per i miei parenti stranieri sarebbe comodissimo prendere il taxi per il centro, ma quando sono soli è impossibile, a causa di quelle "bestie"...! Con i mezzi, invece, ci mettono ore e ore per andare e tornare, perdendo mezze giornate, gioie, e forze del loro tempo così prezioso.
Che cosa possiamo fare per risolvere questa situazione???

Martina ha detto...

Lo 060606 non dà l'email del nuovo Sindaco, nè la riporta il sito del Comune, ma si puo' scrivere al Gabinetto del Sindaco:
ld.gabinetto@comune.roma.it
e al Dipartimento mobilità
mobilita@comune.roma.it

Inoltre in questa pagina puoi scaricare il modulo di reclamo contro comportamenti scorretti dei tassisti (che io ho trovato adesso, me lo sono stampato e me lo terro' sempre in borsa perchè anche a me con i tassisti succede di tutto..)

Scrivete, chiamate, facciamo un po' di rumore su queste cose (l'unione fa la forza), se volete potete anche inviare questo post.

Ciao,

Martina

Anonimo ha detto...

scusate , ma qual'è il problema ? mica si paga in anticipo sul taxi. a fine corsa: ecco i tuoi 30 €. non li vuoi ? problemi tuoi. arrivederci e grazie. è così difficile ?

Martina ha detto...

credo che se fosse così non ci sarebbe nessun problema. Probabilmente questa gente chiede prima i soldi (troppi), mi sembra appunto tramite un "intermediario".

Ma poi hai visto di che azioni (violente) sono stati capaci i tassisti in passato? Tu tu ci metteresti a litigare una volta entrato in macchina?

Io no..

Anonimo ha detto...

Confermo la situazione indecente.
Arrivata una sera tardi ero sola e sono stata costretta a prendere uno di questi famosi e disonesti taxi.
70 euro solo andata per il centro ... chiesto la tariffa equa ma non c'e' stato nulla da fare ... non mi avrebbe presa nessuno.
E' una vergogna!

Massi ha detto...

Scusate, proporrei di indicare con quali cooperative abbiamo avuto esperienze positive o con quali sconsigliamo vivamente di avere a che fare. Probabilmente non tutti i tassisti della stessa cooperativa "delinquono", ma almeno si fa un pò di pressione verso la ditta.

Vincenzo ha detto...

Ieri sera, di ritorno dall'aeroporto di Ciampino alle 21.00, ho chiesto ad un taxista quanto volesse per andare a Spinaceto. La distanza è di 12 km e il tempo medio di percorrenza alle 21.00 varia tra i 10-15 minuti massimo. La sua risposta lapidaria è stata: "con 50 ci pigli il resto". L'ho mandato a quel paese e ho preso l'autobus. Tassisti infami.