domenica 29 marzo 2009

Petizione per più metropolitane a Roma


Ricevo e pubblico, con piacere.

"Salve,
seguo il tuo blog e lo trovo molto interessante.
In un forum mi è stata segnalata una petizione destinata ai vari politici che influiscono su Roma, che propone e sostiene le cause dei vari prolungamenti della metropolitana.
Vorrei segnalartela, ecco l'indirizzo: http://firmiamo.it/metropolitaneperroma
magari se vuoi potresti metterla nel sito...
Bisogna essere uniti perché si possa avere qualche risultato!!!
Grazie!
^Alex88^

Ecco il testo:

Al Sindaco di Roma, Gianni Alemanno
Al Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti
Al Presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo
Al Ministro Infrastrutture e Trasporti, Altero Matteoli

PIU’ METROPOLITANE PER ROMA
Per il prolungamento delle Metro B2 da Rebibbia a Casal Monastero, per la nuova
Metro D da Fermi ai Prati Fiscali, per il completamento delle linea C fino a Clodio.
Per la chiusura dell’anello ferroviario ed il potenziamento dei treni metropolitani.
Per i previsti prolungamenti della linea A verso Casalotti e Casal Selce a nord e verso Romanina a sud, della linea B1 verso Bufalotta ed il Gra a nord e oltre Laurentina a sud, della linea C verso Farnesina e Grottarossa e da Teano verso Ponte Mammolo,
della linea D da Grottaperfetta a Talenti.

FIRMA LA PETIZIONE

Siamo molto preoccupati per l’assenza dei fondi per le metropolitane che si delinea nel nuovo piano investimenti del Comune di Roma, progetti strategici per Roma e per i cittadini, a cui la città non può assolutamente rinunciare, e per i quali non si può prevedere alcun ritardo nel tempo.

Roma ed il Lazio hanno grande bisogno di puntare sul trasporto pubblico, di riscattarsi dagli storici ritardi sulle metropolitane, di liberarsi dal groviglio di automobili e smog che attanagliano i quartieri e rendono irrespirabile l’aria per i nostri polmoni, di riprendere le pedonalizzazioni a partire dai Fori Imperiali e dal centro storico per arrivare in tante piazze e strade nelle periferie, di realizzare il trasporto per i nuovi quartieri dove manca, cogliendo queste come grandi praticabili occasioni per creare lavoro, combattere la recessione e la crisi economica.

Per tutto ciò, CHIEDIAMO alle Istituzioni in indirizzo, ognuna per la propria competenza, di:

- Con un grande patto interistituzionale tra Comune, Provincia, Regione e Governo, accelerare il percorso per le nuove metropolitane di Roma, per la tratta prioritaria della nuova Metro D (da Fermi ai Prati Fiscali, per 11,5 chilometri e 12 stazioni), per la Metro B2 (da Rebibbia a Casal Monastero, per 3 chilometri e 3 stazioni), per il completamento delle Metro C fino a Clodio (da p.le Clodio a Pantano, per 25,5 chilometri e 30 stazioni); per i previsti prolungamenti della linea A verso Casalotti e Casal Selce a nord e verso Romanina a sud, della linea B1 verso Bufalotta ed il Gra a nord e oltre Laurentina a sud, della linea C verso Farnesina e Grottarossa e da Teano verso Ponte Mammolo, della linea D da Grottaperfetta a Talenti;

- Reinserire nel nuovo piano investimenti del Comune di Roma la priorità delle metropolitane, rilanciando lo sforzo compiuto in questi anni per le nuove metropolitane della Capitale, che grazie all’attività ed all’impegno anche economico del Comune ha permesso di attivare ingenti fondi della Regione Lazio e dello Stato;

- Lavorare per l’avvio dei cantieri, entro il 2009, per la chiusura dell’anello ferroviario ed il potenziamento dei treni metropolitani.

Cliccate qui per firmare.

1 commento:

bikecity ha detto...

buonissima iniziativa, da un po' che ho messo il collegamento sul mio blog.....fino ad ora si sono raggiunte solamente 900 firme me ne sarei aspettate 9000 ......il Romano e' molto pigro!!!!....speriamo aumentino!!