giovedì 22 aprile 2010

Buchi, pozzi e poca sicurezza a Villa Borghese

video

Non so perchè i nostri Amministratori considerino le transenne un modo di isolare i pericoli così sicuro. Sono facili da buttare giù anche per sbaglio ed infatti spesso le si trovano per terra. Inoltre dovrebbero essere usate, a mio parere, solo per brevi (brevissimi) periodi, invece vengono lasciate attorno a buche o crateri o pozzi aperti magari per mesi..ecco una segnalazione inviata stamattina al Secondo Municipio - video incluso.
--

A:
Daniela Chiappetti -Presidente del Consiglio del 2° Municipio
Fabrizio Santori - Presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma
Maurizio Viola - Manutenzione Strade
Dipartimento Ambiente


Gentili Signori,

Vi scrivo - in rappresentanza di varie mamme che con i loro figli frequentano Villa Borghese- per segnalarvi due buchi aperti che possono rappresentare un pericolo per i numerosi bambini che frequentano quotidianamente il parco.

Il primo si trova nella zona soleggiata accanto a Viale dell'Aranciera, lo abbiamo scoperto circa una settimana fa e segnalato alla Polizia che entro poche ore lo ha fatto transennare. Le transenne però sono rimaste da allora e dal momento che l'area
in questione è frequentata anche da bambini grandi e ragazzi (che giocando potrebbero farle cadere o spostarle) queste secondo noi non rappresentano una protezione sufficiente per i bambini piu' piccoli che sono numerosi in questa parte del parco (vedi foto e video allegati). Vorremmo chiedervi di coprire il buco/pozzo al piu' presto eliminando le transenne.

Il secondo si trova davanti alla ludoteca Casina di Raffaello, è recintato da parecchi mesi ma la recinzione non copre la parte bassa ed è piena di spunzoni pericolosi (vedi ultima foto allegata). Se non si puo' ricoprire questo buco (mi sembra ci sia una perdita nell'acquedotto ancora non ben individuata), perchè non si copre con una pedana di legno e si recinta in maniera meno pericolosa? Un bambino piccolo correndo dietro ad una palla puo' facilmente finirci dentro o comunque ferirsi.

In attesa di un cortese cenno di riscontro Vi ringrazio e vi porgo

Cordiali saluti.

AGGIORNAMENTO DEL 17 MAGGIO 2010: il pozzetto vicino al Viale dell'aranciera è stato finalmente chiuso. Rimane invece il cratere su Viale della casina di Raffaello.

AGGOORNAMENTO DEL 9 GIUGNO 2010: Il Servizio Giardini mi ha informato che la competenza della buca di fronte alla Casina di Raffaello, presente e recintata da un anno, è dell'Acea, la quale finora non è riuscita a capire dove è situata una perdita d'acqua dell'acquedotto che passa di lì.


1 commento:

Martina ha detto...

il Comune [circos2(at)comune.roma.it] risponde:


Gentile Signora, la informiamo che abbiamo inoltrato la sua segnalazione per gli atti di competenza al Dipartimento Tutela ambientale e del Verde con nota prot. CB 23362 del 23.04.2010.
Cordiali saluti